Istat
ISTAT Sistema Informativo sulla Qualità dei Processi Statistici SIQual
Home Glossario Scelta guidata Ricerca multidimensionale Elenco completo Stampa Documenti
English version | Suggerimenti | FAQ
Presentazione Processo home  > Presentazione Processo  

Approfondimenti   
Dati Sintesi   
Sorgenti normative   
Fenomeni osservati   
Unità di rilevazione e di analisi   
Disegno di Indagine   
Fasi del processo produttivo   
Software   
Questionari   
    
Documentazione   
Documenti di processo   
Report di qualità standard   
    
Diffusione Dati   
Disaggregazioni   
Pubblicazioni   
Dati on line   
    
Report di stampa   


[R] - Indagine sulla fiducia delle imprese di costruzione
Descrizione L'indagine, prevista nell’ambito del programma armonizzato europeo relativo alle inchieste congiunturali presso le imprese e i consumatori approvato dalla Commissione Europea il 12 luglio 2006 (la normativa di riferimento più recente è la seguente: COM(2006) 379), è finalizzata alla rilevazione di opinioni, quali giudizi e aspettative sui principali aspetti economici delle imprese di costruzione (p.es. giudizi sul portafoglio ordini e sull’attività di costruzione, aspettative sugli ordini etc.). L’unità di rilevazione e di analisi è l’impresa. L’universo di riferimento è rappresentato dalle imprese attive con almeno tre addetti appartenenti al settore delle costruzioni così come individuato nella sezione F dell’ateco 2007. L’indagine è mensile ed è effettuata presso un panel longitudinale di imprese con almeno 3 addetti; da novembre 2011 è condotta con tecnica CATI. Il disegno campionario utilizzato è di tipo casuale, stratificato per settori economici (individuati dalle divisioni della sezione F dell’Ateco 2007), ripartizioni geografiche e dimensione dell’impresa (in termini di addetti). La lista delle unità da intervistare è estratta dall’archivio ASIA (Archivio Statistico delle Imprese Attive). L’indagine si rivolge ad un panel di 700 imprese. Il clima di fiducia calcolato mensilmente è costruito, secondo la metodologia UE, come media aritmetica semplice del saldo delle risposte alla domanda sui giudizi sugli ordini e del saldo delle risposte alla domanda relativa alle attese sull'occupazione presso l'impresa. Il clima è diffuso per il totale e per i settori economici corrispondenti alle tre divisioni della sezione F previste nell’ATECO 2007 (costruzione di edifici, ingegneria civile e lavori di costruzione specializzati). Tutte le serie sono destagionalizzate con il metodo Tramo-Seats. Il processo adotta una politica di revisione per il rilascio dei dati. Per maggiori informazioni si possono consultare i "Documenti sulla politica di revisione" disponibili qui
Classificazione Eurostat del tipo processo Statistica campionaria economica
Primo anno di produzione 1985
Questionario Questionario Fiducia Costruzioni Dal 21/10/2015